Articoli

Si è tenuto mercoledì 29 aprile, per gli alunni della III media e del Liceo, la conferenza streaming “Principio di legalità in materia penale” con il Prof. Avv. Federico Bona Galvagno, magistrato ordinario, già Docente stabile di diritto europeo alla S.S.P. A. della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Consigliere giuridico e Capo Ufficio legislativo presso il Dipartimento delle politiche comunitarie della Presidenza del Consiglio dei Ministri, attualmente con funzioni di Magistrato Giudicante Penale presso il Tribunale di Roma.

Partendo dalle origini del codice penale italiano, il Dottor Federico Bona Galvagno ha delineato le caratteristiche del nostro ordinamento penale, stimolando, anche attraverso la narrazione della propria esperienza professionale, la curiosità nei ragazzi per una materia difficile e complessa.

Come di consueto, negli appuntamenti che affiancano la didattica a distanza, è stato lasciato ampio spazio alle domande e alle curiosità degli studenti che hanno partecipato all’evento via web.

Si sono svolti giovedì 23 aprile e venerdì 24 i due incontri per gli alunni delle classi terze dell’High School, rispettivamente delle sezioni A e B, con la scrittrice Carla Maria Russo. 

Focus dei due eventi streaming è stato il commento del Canto X dell’Inferno della Divina Commedia, grazie a cui è stato possibile sviscerare alcune delle tematiche e delle simbologie affrontate dal sommo poeta.

Carla Maria Russo: nata a Campobasso ma residente da molti anni a Milano, dove ha frequentato il liceo classico, e si è laureata in Lettere Moderne. È appassionata di ricerca storica. 
Per Piemme ha pubblicato La sposa normanna (2005), Il Cavaliere del Giglio (2008) , L’amante del Doge (2008), Lola nascerà a diciott’anni (2010), La regina irriverente (2012), La bastarda degli Sforza (2015) e I giorni dell’amore e della guerra (2016), questi ultimi dedicati alla figura di Caterina Sforza. Nel 2017, sempre per Piemme, esce Le nemiche, con protagoniste Isabella d’Este e Lucrezia Borgia, mentre nel 2018 L’acquaiola.

Per approfondire: http://www.carlamariarusso.com/

Pier Luigi Lopalco, tra i più importanti epidemiologi italiani, Professore di Igiene all’Università di Pisa, responsabile del Coordinamento Regione Puglia per la emergenza Coronavirus, ha partecipato ad uno degli incontri streaming che, affiancando il regolare svolgimento della didattica online, implementano l’offerta formativa del nostro Istituto.

La conferenza via web con il Professor Lopalco – che ha espresso felicità nell’aver potuto incontrare virtualmente i nostri studenti, ritornando nuovamente, per qualche ora, alla sua attività di docenza – è stata l’occasione (per gli alunni della scuola secondaria di I e II grado e per i genitori di qualsiasi ordine) di conoscere più approfonditamente, attraverso una voce competente e autorevole, i molteplici aspetti legati all’emergenza Coronavirus.

Dalla definizione di “virus” al suo comportamento, dallo sviluppo dell’infezione ai sistemi di protezione, contenimento e monitoraggio fino alle analogie con le pandemie del passato in un costante confronto con l’attualità; un confronto ricco di spunti, nel quale i ragazzi coinvolti hanno avuto modo di porre quesiti, dubbi e domande.

Termina domani, mercoledì 8 aprile, il ciclo di incontri online con il Prof. Arturo Melillo, Religion Teacher e Campus Ministry, e Don Giuseppe Capsoni per riflettere, insieme, sulla Settimana Santa in prossimità della Pasqua che, quest’anno, si celebrerà domenica 12 aprile.

Un momento di confronto e conforto, in questo complesso periodo, che aiuta a sentirci più vicini e a ritrovarci, ancora una volta, comunità.

In particolare, i tre eventi via web (lunedì 6, martedì 7 e mercoledì 8 – dalle 8:35 alle 8:55 – data dell’ultimo appuntamento, al quale si potrà partecipare virtualmente collegandosi al seguente link: https://stream.meet.google.com/stream/2c4c65a5-58dd-4613-9e77-ebf4755dabf6) hanno approfondito l’argomento del Triduo Pasquale.

Infine, segnaliamo il link dell’Omelia di Papa Francesco inerente la Celebrazione Eucaristica della Domenica delle Palme (in data 5 aprile 2020) a San Pietro (http://www.vatican.va/content/francesco/it/homilies/2020/documents/papa-francesco_20200405_omelia-palme.html).

Di seguito ne condividiamo un estratto:

Perché tutto questo? Ancora una volta per noi, per servirci. Perché quando ci sentiamo con le spalle al muro, quando ci troviamo in un vicolo cieco, senza luce e via di uscita, quando sembra che perfino Dio non risponda, ci ricordiamo di non essere soli. Gesù ha provato l’abbandono totale, la situazione a Lui più estranea, per essere in tutto solidale con noi. L’ha fatto per me, per te, per tutti noi, lo ha fatto per dirci: “Non temere, non sei solo. Ho provato tutta la tua desolazione per essere sempre al tuo fianco”. Ecco fin dove ci ha serviti Gesù, calandosi nell’abisso delle nostre sofferenze più atroci, fino al tradimento e all’abbandono. Oggi, nel dramma della pandemia, di fronte a tante certezze che si sgretolano, di fronte a tante aspettative tradite, nel senso di abbandono che ci stringe il cuore, Gesù dice a ciascuno: “Coraggio: apri il cuore al mio amore. Sentirai la consolazione di Dio, che ti sostiene”.

L’Istituto Marymount in diretta sulla pagina Facebook del Ministero dell’Istruzione. La diretta sarà online alle ore 17:00.

I link :

Facebook: https://www.facebook.com/MIURsocial/

Twitter: https://twitter.com/MiurSocial

Instagram: https://www.instagram.com/miursocial

https://www.facebook.com/watch/live/?v=521607058555342&ref=watch_permalink

Lo sport ai tempi del Coronavirus: una coinvolta partecipazione quella all’evento digitale, targato Marymount, che ha messo insieme grandi protagonisti dello sport.

Mercoledì 1 aprile, le classi – dalla IV Primaria alla III Liceo – hanno avuto l’opportunità di assistere virtualmente al dibattito in diretta con grandi campioni e volti noti del settore.

In particolare, sono intervenuti: Valerio Iafrate – giornalista e scrittore, responsabile della Comunicazione degli Eventi Sportivi Rai; Marco Cattaneo – giornalista SkySport, telecronista, ideatore e conduttore di Sky Sport Quiz, il primo quiz televisivo basato sullo sport, nonché scrittore di libri per bambini; Alessandro “Billy” Costacurta – ex calciatore, leggenda del Milan, con la cui maglia ha conquistato 7 scudetti e 5 Champions League, attuale opinionista di SkySport e già sub commissario della FIGC e Massimiliano Rosolino – ex nuotatore e conduttore televisivo italiano, medaglia d’oro a Sydney 2000 e a Fukuoka 2001; quattordici volte campione europeo e 60 volte a medaglia fra Giochi olimpici, campionati mondiali ed europei.

Un parterre d’eccezione, con personaggi che, in prima linea, si sono raccontati, parlando senza filtri della loro passione, svelando retroscena e piccoli grandi aneddoti di un mondo ricco di sfumature, con uno sguardo sempre rivolto all’attualità e al complesso momento che stiamo attraversando.

Uno, questo, dei tanti appuntamenti che il nostro Istituto sta affiancando alla costante attività didattica come, ad esempio, quelli della scorsa settimana che hanno coinvolto la II Primaria (Shark Talk Webinar con Jillian Morris, Biologa Marina in Florida) e la IV e V Primaria (Il mondo del Giornalismo con Olivia Tassara, Giornalista SKY TG24).

Approfondisci il tema sport con Giornata internazionale dello sport per lo sviluppo e la pace :

In un periodo dove il confronto, anche a distanza, diventa essenziale, i nostri studenti delle medie e delle superiori hanno avuto l’opportunità di dialogare in streaming con il Direttore del Tg La7 Enrico Mentana.

Collegandosi tramite un link, inserendo le credenziali personali di cui sono muniti e coordinati dagli insegnanti, hanno avuto così l’occasione di condividere riflessioni e porre domande sul complesso momento che stiamo attraversando a chi, questo momento, ha il compito di raccontarlo, quotidianamente, a milioni di persone.

Dopo l’introduzione del vice preside Shane Grant, il Direttore Mentana ha delineato alcuni punti, successivamente approfondendoli, che hanno caratterizzato l’evento in diretta. Dai giovani alla tecnologia, dalla scienza alle “fake news” che, mai come adesso, rischiano di avvelenare l’informazione e la società, fino all’economia.

«Un nemico invisibile che non potevamo prevedere», una crisi globale, quella causata dal coronavirus, che ci obbliga a non abbassare mai il livello di guardia.

Chiunque volesse rivedere l’incontro via web del Direttore del Tg La7 con gli studenti delle classi delle medie e dell’High School può farlo cliccando sul video di seguito:

Possiamo definirla in diversi modi, ma la sostanza non cambia. In tempi così drammatici per il Paese, è importante che la Scuola continui a svolgere il proprio ruolo, sempre più dirimente per la crescita e la realizzazione delle donne e degli uomini del domani… continua a leggere