Un viaggio attraverso l’arte, la letteratura e la poesia per avvicinarsi ad uno degli autori latini maggiormente amati: Publio Ovidio Nasone.

È con grande curiosità, infatti, che i nostri studenti della High School delle classi IA e IB si sono recati alla scoperta della mostra allestita presso le Scuderie del Quirinale dal titolo “Ovidio. Amori, miti e altre storie”.

Una visita, questa, che è stata occasione per ammirare oltre 200 opere tra affreschi e sculture antiche, preziosissimi manoscritti medievali e dipinti di età moderna che accompagnano il racconto della vita del celebre poeta e dei temi al centro dei suoi scritti: l’amore, la seduzione, il rapporto con il potere e il mito.

Gli allievi del Liceo Marymount hanno avuto l’opportunità di usufruire di due approfondimenti differenziati all’interno delle sale espositive in base al programma didattico che le classi hanno seguito fino ad ora.

In particolare, la classe che ha già trattato Ovidio nella prima parte dell’anno scolastico ha trovato in questa esperienza un valido approfondimento, mentre per quelli che, seguendo l’orario compattato, lo tratteranno prossimamente, la visita è stata occasione per introdurre argomenti e tematiche legate allo studio del poeta.

La mostra, curata da Francesca Ghedini, nell’alveo del bimillenario ovidiano, presenta le caratteristiche della società romana della prima età imperiale, ricostruite attraverso il filtro dei componimenti di Ovidio che, nei secoli, hanno contribuito a delineare i contorni della cultura occidentale.

L’uscita extrascolastica, che si è svolta dalle 13.15 alle 16.00, ha coinciso anche con il cambio della guardia al Colle, al quale i ragazzi hanno assistito entusiasti.

La mostra sarà visitabile fino al 20 gennaio.

Per ulteriori informazioni:
https://www.scuderiequirinale.it/mostra/ovidio-amori-miti-e-altre-storie-000