Il 12 maggio è la giornata internazionale degli infermieri, una ricorrenza celebrata in tutto il mondo in questa data – che, quest’anno, cade nell’emergenza legata al Coronavirus – al fine di valorizzare il loro fondamentale contributo nella società.

La giornata fu, infatti, istituita dal Consiglio Internazionale degli Infermieri (International Council of Nurses – ICN) nel 1965.

Nel 1974 fu scelta la data del 12 maggio per ricordare, così, l’anniversario della nascita (nel 2020 ricorrono i 200 anni) di Florence Nightingale, considerata la fondatrice della moderna assistenza infermieristica.