Nelle prossime ore si festeggia il Capodanno cinese che, questa volta, cade il 25 gennaio. La data si lascia, infatti, alle spalle l’anno del Maiale e segna l’inizio dell’epoca del Topo: una festa importante (chiamata anche “festa di primavera”), che viene celebrata, seguendo i cicli lunari, dopo il capodanno occidentale, in corrispondenza della seconda luna nuova che segue il solstizio d’inverno.

Per approfondire: http://marymount.it/il-capodanno-cinese/